Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I grandi alberghi Boscolo nel mirino di investitori del Golfo

I grandi alberghi di Boscolo nel mirino di investitori arabi. Secondo quanto ha riportato il quotidiano Wirtschaftsblatt sembra vicino un nuovo shopping per i grand hotel storici italiani. Boscolo, che genera un fatturato di circa 183 milioni di euro, possiede grandi alberghi nelle maggiori città italiane e anche in alcuni capitali europee. Boscolo è stato costretto a un piano di ristrutturazione sulla spinta dei creditori. Il Monte dei Paschi di Siena, che è esposto per 100 milioni, eredità dell’Antonveneta, banca di riferimento dei Boscolo. Seguono Unicredit, che è creditore per 70 milioni, e altre due banche, Bnl-Bnp Paribas e Veneto banca, entrambe finanziatrici per 50 milioni. Nello scorso aprile proprio Boscolo ha venduto lo storico Hotel Aleph di Roma ad Artic, gruppo specializzato in attività alberghiera ed immobiliare e appartenente al Gruppo Al Faisal Holding, controllato da Sheikh Faisal Bin Qassim Al Thani.

  • roberto |

    In Italia non c’e’ una sola catena alberghiera il cui controllo di maggioranza sia in mani italiane. Un bel primato per un paese che dovrebbe avere nel turismo una delle principali risorse di PIL.

  Post Precedente
Post Successivo