Postemobile, quella valutazione da 450 milioni e le mire dei big della telefonia

Alla fine probabilmente non se ne fara' nulla. Tanto che Poste Italiane si e' affrettata a smentire ogni ipotesi di vendita, dopo che a maggior ragione e' stato indicato all'interno del piano industriale...

  Post Precedente
Post Successivo