Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Non solo libri: ora per Rcs Mediagroup si potrebbe riaprire in Spagna il matrimonio tra i quotidiani El Mundo e ABC

Il mondo dei media e dell’editoria sembra in forte fermento non soltanto in Italia (dove Mondadori ha fatto un’offerta per i libri di Rcs) ma anche nel resto di Europa dove sempre il gruppo di via Solferino è ancora protagonista. Secondo quanto riportato nelle ultime ore da El Confidencial, infatti, si starebbero per riaprire i giochi della fusione tra Unidad Editorial, controllata iberica di Rcs Mediagroup che pubblica il quotidiano El Mundo, e l’altro colosso editoriale Vocento, che possiede l’altro giornale ABC. A spingere verso questa direzione è la recente nomina di Santiago Bergareche come nuovo presidente al posto di Rodrigo Echenique. Bergareche è un esponente degli azionisti di Vocento (tra i quali le famiglie Urrutia, Bergareche e Castellanos) a favore di un’operazione di fusione con Unidad Editorial. Fino ad oggi un ostacolo al matrimonio era stata l’opposizione di un altro azionista di Vocento, cioè la famiglia Ybarra. Vocento ha già provato due volte a fondersi con Unidad Editorial, tuttavia senza successo. Uno degli ostacoli fino ad oggi è sempre stato, secondo quanto indicato da El Confidencial, il debito in seno a Unidad Editorial.