Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il governo di Bratislava vende le Tlc per acquistare la quota di Enel in Slovenske. E intanto cerca un alleato

Il Governo slovacco cerca di accelerare l’acquisizione del 66% di Enel in Slovenske Elektrarne e starebbe cercando di costituire un consorzio con altri investitori privati. A riportare la notizia è il quotidiano Sme. Infatti il governo slovacco, che già possiede il 34% in Slovenske, starebbe per incassare un miliardo di euro dalla cessione del 49% in Slovak Telekom. Ma questo miliardo gli consentirebbe di acquistare soltanto il 18% in Slovenske visto che Enel valuterebbe la sua quota 3,6 miliardi. Quindi proprio in questi giorni il governo di Brastislava starebbe discutendo con diversi interlocutori per costituire un consorzio.