Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Relevi, a Mediobanca due offerte da fondi e tre da industriali. Tutti esteri

Arrivano soprattutto da gruppi finanziari e industriali esteri le offerte  per Relevi, la società di Mantova controllata dal fondo Pm Partners Sgr e attiva nei detergenti, deodoranti per ambienti per i principali distributori europei. Al primo round in gennaio sarebbero arrivate soprattutto offerte non vincolanti da parte di gruppi finanziari stranieri: tra i nomi che circolano ci sono quelli del private equity francese Alpha, del britannico Capvest (già impegnato nell’asta su Balconi), della svizzera Capvis, ma anche della società d’investimento transalpina Hld. Tra gli interessati ci sarebbero poi alcuni gruppi industriali stranieri come Reckitt Benckiser, Kik e DuPont, che potrebbero essere i maggiori candidati all’acquisto di Relevi. Le offerte vincolanti sarebbero ora attese nella prima settimana di marzo, mentre tra questa settimana e la prossima ci saranno le management presentation. Relevi, con circa  27 milioni di euro di margine operativo lordo, potrebbe essere valutata 7-8 volte il Mol.