Riassetto Saipem, ecco perché il Fondo Strategico della Cdp potrebbe intervenire

Eni lavora al riassetto della controllata Saipem. Il primo nodo da sciogliere sarà il rifinanziamento dei circa 6 miliardi di debiti infragruppo. Sul dossier sta lavorando Lazard per conto di Saipem e...

  Post Precedente
Post Successivo