Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Fortress-Prelios conquista la Uccmb di Unicredit e ottiene l’esclusiva battendo Lone Star

Verso l’esclusiva alla cordata di Prelios-Fortress per la Uccmb di Unicredit. Secondo indiscrezioni raccolte dal Sole 24 Ore, il gruppo guidato da Federico Ghizzoni avrebbe concesso 15 giorni di esclusiva, per definire il contratto, al consorzio formato da Prelios e dal gruppo statunitense Fortress, preferendo questa offerta a quella del private equity Usa Lone Star. In gioco c’e’ l’acquisto del controllo della piattaforma di gestione dei crediti problematici del gruppo Unicredit come pure un pacchetto di non performing loan per 3,3 miliardi di euro. La cordata tra Prelios e Fortress punta a costituire a Verona il polo europeo del settore unendo Uccmb a Italfondiario. Sembra cosi che stia arrivando a conclusione un processo durato almeno sei mesi. Unicredit a questo punto potrebbe arrivare all’appuntamento degli stress test archiviando l’accordo su Pioneer (con Santander) e quello su Uccmb.