Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Vivendi arruola Credit Suisse, Goldman Sachs e Lazard per scegliere la migliore offerta (tra Telecom e Telefonica) per il futuro di Gvt

Vivendi arruola un trio di numeri uno tra gli advisor bancari e le banche d’investimento per dipanare la matassa brasiliana di Gvt. Secondo indiscrezioni, raccolte da Il Sole 24 Ore, infatti il colosso transalpino della comunicazione avrebbe al suo fianco per valutare la migliore opzione (tra l’offerta di Telefonica e quella di Telecom Italia) la banca americana Goldman Sachs, quella svizzera Credit Suisse oltre all’advisor che la segue storicamente in Francia, cioè Lazard. I tre advisor avranno ora il compito di assistere il board di Vivendi a scegliere la migliore offerta (sia industriale sia finanziaria) per il gruppo francese riguardo al futuro della controllata brasiliana Gvt. Anche se il presidente Vincent Bollorè sembra già pronto ad accettare il piano che domani finirà sul tavolo del Cda di Telecom Italia.