Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Per le attivita’ in vendita di Grandi Stazioni valutazione di 800 milioni?

Mentre mancano pochi giorni alla scelta dell'advisor bancario per la cessione di Grandi Stazioni, il processo d'asta del gruppo controllato da Fs e da alcuni privati (Pirelli, Benetton, Vianini) si trova di fronte a un nodo: c'e' infatti sul mercato ancora parecchia curiosita' sul perimetro di vendita (che dovrebbe vedere lo spin off delle attivita' commerciali e di pubblicita' nelle grandi stazioni italiane) e soprattutto sulla valutazione degli asset che saranno messi in vendita.

Infatti mentre da fonti vicine ai potenziali compratori si parla di un valore compreso tra 400 e 500 milioni di euro, alcuni operatori di mercato vicini alle ferrovie dello Stato ritengono che la valutazione potrebbe essere superiore agli 800 milioni di euro. Fra pochi giorni si dovrebbero comunque avere maggiori dettagli sulla vicenda.