Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Mps, a quale prezzo un investitore sara’ disposto a comprare la quota della Fondazione senese?

Tra le partite finanziarie degli ultimi tempi e' sicuramente tra le piu' intricate. Quella della cessione della quota della Fondazione Mps (quasi il 34 per cento) nella banca senese resta un mosaico in cui anche solo un pezzetto fuori posto rischia di far saltare l'obiettivo finale. Il problema sta tutto nei numeri dell'operazione.

Chiunque si e' finora avvicinato al dossier ha dovuto constatare che, almeno per ora, i numeri non tornano. Certo, per un investitore, se fatta al giusto prezzo, l'acquisizione potrebbe essere un affare. Se fatta al prezzo sbagliato (visto che chi entrera' – magari piu' soggetti – dovra' anche sottoscrivere un terzo dell'aumento di capitale da tre miliardi) potrebbe rivelarsi fonte di perdite. Ma quale potrebbe essere il prezzo giusto per un investitore che punta a comprare la quota della Fondazione Mps? Difficile dirlo, ma nell'ambiente finanziario e' opinione diffusa che un qualsiasi investitore sofisticato difficilmente sara' disposto a comprare Mps a 16-18 centesimi.