Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Analisi: ecco perche’ Berlusconi e Murdoch potrebbero tornare a stringere un’alleanza

Come interpretare la possibile nuova alleanza tra Rupert Murdoch e Silvio Berlusconi? Le relazioni tra i due tycoon dei media sono migliorate negli ultimi mesi. Dopo il gelo degli ultimi anni tra News Corporation, che in Italia possiede Sky, e Mediaset, ora i due gruppi potrebbero provare a discutere un accordo azionario nella pay tv europea. Nel marzo scorso ci sarebbero stati dei contatti tra Silvio Berlusconi, 77 anni, e Rupert Murdoch, 81 anni, per parlare del difficile momento del mercato televisivo in Europa.

Lo stesso Pier Silvio Berlusconi, figlio di Silvio e vicepresidente di Mediaset, avrebbe avuto qualche discussione con manager di News Corporation. Avrebbe parlato con James Murdoch, figlio di Rupert. Insomma, fra i due gruppi – dopo l’accesa competizione degli anni passati – sembra essere arrivato il momento della pace. A sancirla sono stati una serie di accordi commerciali nei diritti del calcio sui campionati esteri fino a altre concessioni: Mediaset ha ad esempio di nuovo concesso a Sky la possibilità di fare pubblicità sulle sue reti. Di sicuro, la crisi della pubblicita' in Europa ha riavvicinato i due colossi dei media. Ma c'e' anche un piano industriale. Mediaset deve rilanciare la piattaforma Premium in Italia e ha deciso di unirla con Digital Plus in Spagna. Dal canto suo, Murdoch da tempo sta cercando di entrare sul mercato spagnolo e l'alleanza con Mediaset potrebbe essere un'opportunita'. Tornano in auge cosi le relazioni tra Berlusconi e Murdoch, che fino a poco piu' di una decina di anni fa erano alleati negli affari. Proprio Murdoch e' stato anche vicino a entrare nel capitale di Mediaset anni fa. Poi i gelo tra i due durato anni per la concorrenza di Sky in Italia. Ora il rapporto tra Mediaset e News Corporation sembra tornato al sereno.

Tags:
  • tony |

    una possibile alleanza tra i due magnati non farebbe che bene al mercato televisivo.

  Post Precedente
Post Successivo