Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Fusione nei cieli russi, nozze per Superjet International con il sì di Alenia

La notizia pubblicata dal quotidiano russo Kommersant è di quelle ghiotte per il settore dell'aeronautica e interessa anche l'Italia. Secondo il giornale moscovita Sukhoi Civil Aircraft (GSS) e l'altra compagnia aerea russa Superjet International (SJI) potrebbero infatti fondersi.

A spingere verso questa soluzione sarebbero alcuni intrecci azionari.  Superjet International è infatti controllata dall'italiana Alenia (51%) mentre la quota restante (49%) è di Sukhoi. Ma quest'ultima è a propria volta posseduta dalla società statale United Aircraft Corporation, che è tra i maggiori soci di Sukhoi Civil Aircraft. Ora resterebbe da capire la posizione di Alenia (società del gruppo Finmeccanica) sul tema, visto che l'idea della fusione è nata per superare il problema del debito (circa 600 milioni di dollari) in capo a Sukhoi Civil Aircraft, spiega Kommersant.