Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Precisazione di Unicredit sul trasferimento dei dipendenti nelle torri di zona Garibaldi a Milano

Starebbe costando caro a Unicredit il trasferimento di tutti i dipendenti del gruppo (alcune migliaia) nella zona Garibaldi a Milano, area realizzata dal gruppo immobiliare americano Hines. Infatti il gruppo di piazza Cordusio ha preso le tre torri a Garibaldi dove trasferire circa 4mila persone, ma secondo indiscrezioni starebbe continuando a pagare le spese di affitto delle oltre 20 sedi milanesi nelle quali sono disseminate le attività del gruppo. Il trasferimento finale è previsto infatti soltanto a fine anno.

Riceviamo e pubblichiamo di seguito la risposta di UniCredit sul trasferimento dei dipendenti del gruppo nella Unicredit Tower a Milano.

Il progetto prevede di trasferire 4.000 persone provenienti da 20 immobili su 1: una operazione logistica abbastanza complessa, mai avvenuta prima per il gruppo e probabilmente in Italia. Il trasloco nella UniCredit Tower è partito a febbraio 2013 e terminerà a fine anno.

Dei 20 immobili:

1) 4 sono stati rilasciati a fine 2012 e le persone sono state temporaneamente trasferite in altri immobili prima della destinazione finale a febbraio 2) 10 immobili sono stati rilasciati tra febbraio e giugno 2013 3) 6 immobili saranno rilasciati entro fine settembre quando sono previsti gli ultimi trasferimenti.