Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Moratti con i russi di Rosneft ora va a caccia delle stazioni Shell in Italia

Il gruppo Saras della famiglia Moratti, dopo l'ingresso nel capitale dei russi di Rosneft, sarebbe già pronto a un'operazione. Con i capitali freschi arrivati da Mosca (il 13,7% del capitale di Saras) ora il target dell'alleanza potrebbe infatti essere la rete di stazioni Shell in Italia. Secondo il boatos, che è stato riportato dal quotidiano Kommersant, la prossima mossa dei russi sarà l'ingresso nel board di Saras del presidente di Rosneft, Igor Sechin.