Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Alle battute finali la cessione di Impresoft

Nel settore del software e dell’Ict stanno tenendo banco numerosi dossier trai fondi di private equity e uno dei deal pronto a concludersi è la cessione del gruppo Impresoft, polo tecnologico nato a novembre 2019 dall’unione di 4ward, Brainware, Gruppo Formula, Impresoft e Qualitas Informatica. L’azionista Xenon Private Equity ha dato mandato a Rothschild qualche mese fa per organizzare un processo competitivo e ora la transazione sarebbe alle battute finali.
In pole position per l’acquisizione, secondo le indiscrezioni, sarebbe infatti il private equity estero Intermediate Capital Group (Icg), ma anche altri fondi come Clessidra e altri soggetti industriali come Engineering sarebbero in lizza. Impresoft è stata rilevata da Xenon nel novembre 2019 e l’azienda è poi cresciuta sia in modo organico sia per acquisizioni. Nella scorsa primavera Impresoft, che genera circa 90 milioni di euro di giro d’affari, ha rilevato anche le due società vicentine OpenSymbol e NextCrm.