Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

DBag, Blue Water e Space allo sprint sulla minoranza di Itelyum

Sono tre i gruppi allo sprint per una minoranza di Itelyum, leader nella gestione, riciclo e valorizzazione dei rifiuti industriali. Secondo indiscrezioni, questa settimana potrebbe essere scelto un partner finanziario. In corsa ci sarebbero, secondo i rumors, il private equity tedesco Dbag, il gruppo finanziario Blue Water, specializzato in investimenti nella transizione energetica, e Space Capital, tutti soggetti che hanno guardato il dossier in questi mesi.

Itelyum è nato dall’integrazione tra Viscolube, azienda lodigiana prima in Europa nel riciclo dei lubrificanti, e Bitolea, società pavese leader nella purificazione dei solventi. Azionista di Itelyum è il fondo londinese Stirling Square, che ha continuato in questi anni ad effettuare aggregazioni attorno alla sua piattaforma. Itelyum avrebbe una valutazione vicina al miliardo (sulla base di un Ebitda di 75 milioni). Per l’operazione, dove Rothschild è advisor, sarebbe già pronto il finanziamento.