Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Bim: esclusiva fino al 20 gennaio per Banca Consulia

Continua la trattativa per l’acquisizione di Consulia da parte di Banca Intermobiliare (Bim). L’esclusiva sarà valida fino al prossimo 20 gennaio. Le discussioni, secondo indiscrezioni, starebbero analizzando alcuni aspetti: fra questi anche un tema di contenziosi per Banca Consulia, peraltro noto perché in evidenza nei bilanci.
L’offerta, secondo i rumors confermati in dicembre da Bim, di cui è azionista il fondo di private equity internazionale Attestor, sarebbe parzialmente per cassa e parzialmente con attribuzione di azioni emesse dalla banca a seguito di aumento di capitale riservato. Il prezzo non è ancora stato definito.
Banca Consulia sta cercando da diversi mesi un matrimonio. In passato aveva studiato altre strade, ma le discussioni non erano andate a buon fine: con Banca Aletti, la private bank del BancoBpm ma, secondo indiscrezioni, anche con il Banco di Desio e della Brianza. Nel 2019 gli asset under management retail di Banca Consulia si sono attestati a oltre 2,5 miliardi, mentre gli asset complessivi sono rimasti sostanzialmente stabili a oltre 2,7 miliardi con una raccolta netta retail positiva della rete stabile per 73 milioni.