Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
download

Spunta un nuovo piccolo investitore (assieme a Blue Skye) nel Milan: l’Arena Investors di Daniel B. Zwirn

Spunta un nuovo piccolo socio di minoranza per il Milan. Nascosto nelle pieghe degli accordi di co-investimento con l’altro partner di minoranza Blue Skye è emersa infatti la partecipazione dell’asset manager statunitense Arena Investors, fondo da 2 miliardi fondato dal finanziere Daniel B. Zwirn assieme a The Westaim Corporation. Il fondo Elliott, come è noto, è il socio di maggioranza del club rossonero.

Arena Investors, malgrado non fosse mai emerso, ha reso pubblica ieri l’alleanza formatasi con il gruppo londinese Blue Skye, società fondata da Salvatore Cerchione e Gianluca D’Avanzo. Il piccolo investimento di Arena nel Milan, malgrado non fosse mai emerso, risale comunque all’ingresso di Elliot e appunto di Blue Skye nel club.

C’è da dire che l’alleanza tra Blue Skye e Arena Investors ha altre partecipazioni in portafoglio. L’investimento sotto i riflettori in questi giorni, che punta sulle opportunità di ristrutturazione aziendale e di turnaround del mid-market italiano, sarà proprio un’iniezione di capitale da oltre 25 milioni in Perini Navi, il brand degli yacht che da tempo è in difficoltà e che procede verso una procedura 182 bis della legge fallimentare.

L’investimento pianificato da Blue Skye e Arena in Perini sta attualmente procedendo attraverso le fasi finali di un processo di due diligence. Blue Skye e Arena Investors hanno già investito insieme anche sull’hotel Bauer di Venezia, dove in maggioranza c’è proprio il fondo Usa Elliott.