Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Unknown

Il dossier degli immobili Mps sul tavolo del Cda

Dovrebbe essere presa domani, molto probabilmente, una decisione da parte di Montepaschi sul compratore del portafoglio di immobili messo in vendita lo scorso anno. Il Cda di Mps, per approvare i conti, è previsto infatti domani e il dossier degli immobili potrebbe essere sul tavolo.

In gara sarebbero restati il fondo di private equity Ardian e il gruppo finanziario statunitense Blackstone: gli unici due soggetti a inoltrare offerte vincolanti. Le offerte sarebbero stimabili attorno ai 300 milioni di euro. Blackstone, affiancato da Mediobanca e Lazard, è stato indicato fin dall’inizio come il compratore favorito per il deal, ma sull’operazione nell’ultimo mese ha cercato di accelerare proprio Ardian.

Tra le proprietà immobiliari messe in vendita da Montepaschi, in un portafoglio il cui perimetro è stato rivisto in corso d’opera, rientrano alcuni palazzi storici: in particolare, un edificio nelle vie dello shopping di Roma, in via del Corso, due uffici a Firenze situati vicino alla chiesa di Santa Maria Maggiore e Via dei Sassetti, ma anche la sede a Milano, in via Santa Margherita 11. Inoltre, sono compresi l’immobile ex Antonveneta di via 8 febbraio a Padova e altre strutture tra Mantova, Reggio Emilia, Trieste e Brindisi.