Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Permira cerca l’allungo su Dainese

Il fondo di private equity Permira è in pole position per l’acquisto di Dainese, storico marchio leader nella produzione di abbigliamento tecnico messo in vendita dal colosso finanziario del Golfo Persico, Investcorp.
Il fondo internazionale, guidato da Fabrizio Carretti, affiancato dall’advisor Mediobanca, sarebbe infatti secondo i rumors l’unico soggetto finanziario ancora al lavoro sul dossier. Tra i competitor che potrebbero ancora superare l’offerta di Permira, ci sarebbe soltanto qualche soggetto industriale. L’offerta di Permira avrebbe battuto quella di altri fondi, come Carlyle ed Eurazeo, che avevano manifestato interesse.
Ormai da inizio anno Investcorp ha organizzato un’asta su Dainese, gestita dall’advisor Lazard. Permira punterebbe a replicare su Dainese quanto fatto su altri brand del fashion dopo aver investito negli anni passati su Valentino e in Dr Martens. Del resto, il brand vicentino ha una storia di crescita. Dal 2014 Dainese fa capo al fondo del Bahrein Investcorp. Guidata dall’amministratore delegato Cristiano Silei, arrivato da Ducati, la società ha un fatturato attualmente sulla soglia dei 200 milioni e i margini sono triplicati negli ultimi 4 anni. L’Ebitda sarà di oltre 35 milioni a fine 2019.