Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
commisso_twitter_2-696x391

Commisso firma preliminare per la Fiorentina: condizione (raggiunta) la permanenza in Serie A

La Fiorentina resta in Serie A. Era questa una delle condizioni per portare avanti, e eventualmente concludere, la trattativa con la quale l’imprenditore italo-americano Rocco Commisso punta ad acquisire il club viola dalla famiglia Della Valle. Un contratto preliminare, secondo i rumors e fonti sentite dal Sole 24 Ore, sarebbe già stato firmato dalle parti nelle scorse settimane, ma una delle condizioni era appunto la permamenza nella massima serie.
Ora resta da capire se le parti si troveranno sugli aspetti contrattuali e sul prezzo: che sarebbe di 130 milioni di euro. Negli ultimi giorni si sarebbe parlato anche di un interesse di fondi arabi e del Qatar per la Fiorentina, ma la pista non sembra così concreta.
Chi sembra davvero interessato a comprare un club italiano è anche l’americano Thomas Ricketts, che la scorsa estate proprio con Commisso aveva ingaggiato un testa a testa per avere il Milan cinese. Il tentativo di Ricketts fallì, ma l’uomo d’affari Usa non avrebbe perso le speranze e starebbe visionando con i suoi consulenti alcuni club della Serie A. Del resto, la potenziale offerta non manca in questo momento: il Napoli, ad esempio, se De Laurentiis decidesse di vendere: anche se, al momento, non ci sarebbe stato alcun approccio. Oppure Ricketts potrebbe decidere, in futuro, di tornare alla carica sul Milan.