Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il fondo Hig Europe crea polo della moda a Carpi

Il fondo internazionale Hig Europe punta a costituire un polo della moda nel distretto di Carpi. Il gruppo finanziario americano ha infatti acquisito allo stesso tempo una partecipazione di controllo in Cadica, Tessilgraf e Bernini, che insieme andranno a costituire uno dei principali provider internazionali di accessori per i prodotti del mondo della moda, con l’obiettivo di raggiungere – attraverso la piattaforma – un giro d’affari pari a 100 milioni entro un anno.
Il gruppo è specializzato nella fornitura di accessori come etichette e packaging per i principali brand dell’abbigliamento attivi nei segmenti premium e absolute luxury. L’unione di Cadica, Tessilgraf e Bernini, realtà storiche del distretto di Carpi, dà alla luce uno dei maggiori player a livello mondiale con vendite in oltre 90 paesi a più di 900 clienti appartenenti ai segmenti premium e absolute luxury. L’integrazione attiverà importanti sinergie e permetterà di sfruttare l’utilizzo comune della piattaforma logistica internazionale (con presenza in Usa, Cina, Hong Kong, India e Turchia). Hig Capital, guidato in Italia da Raffaele Legnani (sul dossier ha lavorato Giovanni Guglielmi), ha acquisito Cadica da Gradiente Sgr, mentre Tessilgraf e Bernini dalle famiglie fondatrici.