Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I campeggi Club del Sole nel radar dei private equity

Questa volta ad entrare nel radar dei private equity è una media azienda di Forlì attiva in un settore Old Economy: quello dei campeggi, dalla tenda al bungalow di lusso. Il gruppo Club del Sole ha attirato l’attenzione di diversi gruppi finanziari, tanto che secondo indiscrezioni l’advisor Euromobiliare sarebbe al lavoro per valutare eventuali partner di minoranza. In uscita è infatti il socio Emisys Capital, che possiede il 40% di Club del Sole, acquistato nel 2015.
L’azienda romagnola cresce a tassi elevati Nel 2017 Club del Sole ha infatti realizzato 42 milioni di fatturato aggregato con un incremento del 27% rispetto al 2016 e 7,2 milioni di Ebitda, in aumento del 38% rispetto ai 5,2 milioni del 2016 con 1,8 milioni di presenze di cui il 45% straniere. Gestisce 11 campeggi in 6 regioni (Emilia Romagna, Toscana, Veneto, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo). Il network forlinese di camping e village fa capo alla famiglia fondatrice, i fratelli Giondi, che starebbero dunque valutando eventuali nuovi partner finanziari per finanziare l’espansione con altre aperture di campeggi.