Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
images-1

Fca supera i 15 euro in Borsa sostenuta dai rumors (smentiti) sull’interesse di Hyundai

Fca sui massimi (oltre i 15 euro) in Borsa. Il Korean Herald ha pubblicato la notizia, rimbalzata oggi sulle sale operative di mezzo mondo, tre giorni fa. Secondo il quotidiano coreano “voci di mercato indicano che Hyundai sta cercando di comperare il settimo gruppo automobilistico mondiale Fca, nonostante le forti smentite del produttore stesso”. Secondo l’analista coreano Lee Jae-il interpellato dal quotidiano, “il più grande gruppo automobilistico coreano farebbe il grande passo per diventare il primo costruttore di auto al mondo”. “Hyundai sta negando di essere interessata alla fusione – afferma l’analista – ma la necessità di acquistare una società automobilistica è più forte che mai a causa della crisi dei mercati cinese e Usa”.
L’analista indica infatti che i due gruppi, se uniti, potrebbero totalizzare 11,5 milioni di veicoli. Per l’intera Fca l’importo da pagare stimato dagli analisti è di circa 9,83 miliardi di dollari (8,21 miliardi di euro), che scenderebbe a 4,95 miliardi di dollari (4,13 mld euro) in caso di scorporo di Maserati o di Magneti Marelli. In questo momento Fca capitalizza in Borsa 22,9 miliardi di euro.