Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
images-4

Fca valuta lo scorporo e la quotazione di Maserati e Alfa Romeo sul modello Ferrari

Fca-Fiat Chrysler valuta lo scorporo di Maserati, Alfa Romeo e Magneti Marelli. L’agenzia Bloomberg di oggi, proprio sul tema dello scorporo, ha indicato quanto ormai gli analisti (in particolare quelli di Banca Akros) ripetevano da settimane e che questa rubrica ha anticipato nell’articolo di ieri (dal titolo “Jeep ai cinesi per oltre 20 miliardi? Ecco perché Fca dirà di no”).
Il piano del capoazienda Sergio Marchionne non è quello di vendere ai cinesi ma piuttosto quello di valorizzare le attività nel lusso del gruppo sul modello di Ferrari: arrivando, come nel caso della Rossa di Maranello, a quotarle. Su questa prospettiva il titolo Fca oggi è salito ulteriormente fino a guadagnare il 6,28%% a 12,19 euro. Estremamente vivaci gli scambi, con oltre 30 milioni di titoli passati di mano. Inoltre in questo modo Fca stessa potrebbe poi cercare di raggiungere un’alleanza internazionale più consona per Fca stessa. Da notare che secondo gli analisti di Mediobanca Maserati vale 2,6 miliardi ed Alfa Romeo 3 miliardi.