Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
img_0013

Flavio Cattaneo, super-buonuscite per circa 60 milioni dopo gli addii d’oro a Rai, Italo e Telecom

Non c’è’ dubbio che Flavio Cattaneo abbia non solo una grande capacità di rilanciare le aziende dove arriva ma anche la capacità ogni volta di riceve super bonus e liquidazioni importanti. E’ successo in Rai, in Italo-Ntv e ora, ancora di più, in Telecom Italia. Se si guardano soltanto i due periodi lavorativi in Ntv, di cui è’ anche socio, e il poco più di un anno trascorso in Telecom il conto a suo favore sale ben al di sopra dei 50 milioni di euro. In particolare tra i 30 e i 40 milioni di euro in Telecom e altri quindici in Ntv dopo la sua uscita. Senza contare quanto percepito in Rai come direttore generale. Aggiungendo Viale Mazzini il saldo sale attorno ai 60 milioni. Insomma, Cattaneo resta un uomo d’oro in tutti i sensi.