Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
valentino

Valentino verso Piazza Affari: a settembre la scelta delle banche

Valentino scalda i motori per Piazza Affari. Per la controllata del fondo Mayhoola, holding della famiglia Al Thani del Qatar, il calcio d’inizio verso l’Ipo è previsto a settembre, quando dovrebbe secondo le indiscrezioni partire il beauty contest tra le banche d’affari, cioè il processo per scegliere i global coordinator dell’operazione. Rothschild è già da tempo stata scelta come advisor. Valentino ha chiuso il 2016 con ricavi in crescita del 13% a 1,1 miliardi di euro, mentre l’ebitda è passato da 180 milioni di euro del 2015 a 206 milioni nel 2016 e l’utile operativo è salito da 114 milioni a 133 milioni di euro. La crescita dovrebbe chiudersi a doppia cifra anche nel 2017. Da segnalare che di recente è stato deciso di distribuire un dividendo di 150 milioni a favore dell’azionista Mayhoola.