Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Piano Passera su Mps, il nodo dell’aumento dedicato ai private equity e dell’aumento per il mercato

C’è un elemento contraddittorio nel piano di Corrado Passera per il salvataggio di Mps. Un passaggio che, secondo alcuni addetti ai lavori, sembra poco compatibile da realizzare allo stesso tempo. Infatti uno degli elementi di incertezza del piano di Passera è quello della remunerazione dell’investimento dei private equity, che si attendono per definizione un rendimento elevato: Warburg Puncus, Bc Partners e Atlas potrebbero entrare in campo a condizione di un ritorno sul capitale investito che potrebbe essere notevolmente superiore a quella previsto per il mercato. Di qui la complessità di un’operazione che prevede contemporaneamente da un lato un aumento dedicato a dei private equity (per 2,5 miliardi) e un’altra fetta di aumento dedicata al mercato (per 1,5 miliardi).