Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Milan, rinviata a settimana prossima la chiusura dell’operazione per l’ingresso dei cinesi

La cordata cinese rinvia la chiusura dell’operazione di ingresso sul Milan. Nessun imprevisto, ma secondo le indiscrezioni sarebbe necessaria qualche rifinitura e approfondimento post-due diligence. Insomma, il tanto atteso accordo sembra ancora rimandato di qualche giorno, ritardi dovuti anche alla permanenza di Silvio Berlusconi all’ospedale San Raffaele di Milano dopo l’intervento chirurgico al cuore. Alla cordata cinese andrà una quota compresa tra il 70 e l’80%. La valutazione del club rossonero (compresi i debiti per oltre 200 milioni) sarebbe attorno ai 700-750 milioni di euro. La quota di controllo del 70-80%, che dovrebbe essere ceduta da Fininvest, verrebbe invece valutata circa 350-400 milioni. Sul tavolo c’è anche una ricapitalizzazione del club per 90-100 milioni di euro, risorse che serviranno a rimettere in ordine il bilancio societario.