Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Dea Capital vicina a cedere Innovation Re alla cordata Pasquarelli

Dea Capital del gruppo De Agostini è vicina a un’altra cessione nel suo portafoglio di controllate. Questa volta a finire sul tavolo del braccio finanziario di De Agostini è infatti la Innovation Real Estate. Il 55% di Innovation Real Estate (specializzata nella gestione, implementazione ed esecuzione dei servizi tecnici immobiliari) verrà acquisito da una cordata di investitori guidata da Alessandro Pasquarelli, ex-amministratore delegato del gruppo immobiliare EuroMilano. Pasquarelli sarebbe alleato nell’operazione a un gruppo di investitori istituzionali. Per Dea Capital, che resterà comunque nel capitale di Innovation Real Estate, si tratta di una piccola ma interessante cessione: Innovation Re è in carico nel bilancio di Dea Capital a circa 10 milioni di euro, ma la valutazione sarebbe attorno ai 20 milioni. Ma oltre a quest’ultimo dossier immobiliare, Dea Capital starebbe finalizzando anche la vendita della partecipata finanziaria Sigla (detenuta assieme al fondo Palamon). In quest’ultimo caso a comprare è il fondo americano Oaktree.