Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Atlante punta a comprare 2 miliardi di Npl. E sul mercato la scommessa è che siano targate Mps

Di chi saranno gli Npl, per due miliardi, che comprerà a breve il fondo Atlante? Il Fondo Atlante punta infatti ad annunciare entro metà luglio un’operazione benchmark sui non-performing loans. A dirlo è stato il presidente di Quaestio Alessandro Penati. “Spero di fare entro la prima metà di luglio una grande operazione strutturata che faccia da benchmark per il mercato” ha detto Penati, intervistato al Festival dell’Economia. Dopo l’annuncio in luglio il team di Quaestio lavorerebbe per un debutto del deal sul mercato dopo l’estate. “Atlante non ha le risorse per risolvere il problema degli Npl. L’obiettivo è creare un mercato” ha detto. Per dare liquidità al mercato, ha poi spiegato a margine, l’operazione dovrà essere di un ammontare di almeno due miliardi. Così ora sul mercato la domanda è questa: di quale banca saranno i 2 miliardi di Npl, un portafoglio corposo? Ho provato a fare un sondaggio tra una decina di operatori e la risposta è stata abbastanza univoca. Si scommette che il portafoglio sarà di Mps, cioè una delle banche più esposte sul fronte non performing loan. Sarà così?