Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Lavazza pronta a finalizzare l’acquisizione francese Carte Noire assieme a Unicredit e Intesa

Lavazza prepara il mega-finanziamento per l’operazione Carte Noire. L’acquisizione transalpina (che costerà 800 milioni di euro), secondo i rumors, sara’ infatti finanziata da un pool di banche, dove in prima fila potrebbero esserci le italiane Unicredit e Intesa Sanpaolo. Lavazza in ogni caso mettera’ sul tavolo una quota robusta di risorse proprie. Con  questa acquisizione, di portata strategica, Lavazza punta a fare un importante passo avanti per diventare un’azienda globale. Carte Noire e’ un’icona francese del caffè con un posizionamento premium unico, un marchio forte e molto noto. In questo modo la Francia diventera’ il secondo mercato per Lavazza per dimensioni e importanza.
Per Lavazza, presente oggi in 90 Paesi nel mondo,l’Italia rimane comunque il mercato principale (quota del 45% nel mercato italiano retail).