Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Voci da San Paolo: Gavio e Atlantia dei Benetton presentano l’offerta per le autostrade brasiliane

Gruppi tricolori in gara per le autostrade brasiliane. Se la notizia rilanciata dal quotidiano brasiliano O Estado de Sao Paulo fosse corretta, sarebbe davvero un ritorno del tricolore in uno dei maggiori gruppi del settore in America del Sud. La Atlantia dei Benetton, il gruppo Gavio e Arteris sarebbero infatti i tre soggetti in corsa per Primav, la holding della famiglia Almeida che possiede il 64% di EcoRodovias Infraestrutura e Logistica. Negli scorsi giorni, dice sempre il giornale carioca, sarebbero arrivate le offerte vincolanti che sarebbero comprese in un range tra 1 miliardo di real brasiliani e 1.5 miliardi (cioè tra 263,5 milioni di dollari e 395,2 milioni). Gli altri due soggetti in gara invece, cioè Companhia de Concessoes Rodoviarias (CCR) e il Canada Pension Plan Investment Board (CPPIB), non avrebbero ancora fatto un’offerta. La famiglia Almeida, che aveva ricomprato quote di Primav dal socio italiano Salini ai tempi della scalata a Impregilo, anche su pressing delle banche, punta a rafforzare la propria struttura azionaria.