Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il fondo Apollo in corsa per il credito al consumo italiano di Bbva. N+1 advisor per gli spagnoli

I private equity aprono il dossier di Bbva Finanzia, società italiana del credito al consumo del gruppo iberico Bbva, Banco Bilbao Vizcaya Argentaria. Il gruppo bancario spagnolo avrebbe infatti dato incarico all’advisor N+1 di cercare un compratore. Bbva Finanzia è nata nel 2004 come alleanza paritetica con la Banca nazionale del lavoro (Bnl). Successivamente il Bbva ha acquistato anche le quote in mano a Bnl. Proprio i private equity potrebbero essere tra i soggetti interessati a un’operazione di questo tipo. È il caso infatti di ricordare che un private equity come il fondo internazionale Apollo sta trattando con la genovese Carige per portare a termine l’acquisizione di Creditis. Potenzialmente lo stesso Apollo (interessato ad aggregare altre realtà attorno a Creditis) potrebbe ora guardare i dossier in circolazione, come appunto quello di Bbva Finanzia. Il gruppo iberico ha cercato di raggiungere una quota di mercato del 5% in Italia nel credito al consumo: ora la decisione di cedere la controllata tricolore, che ha asset per circa 320 milioni.

  Post Precedente
Post Successivo