Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Riassetto Istituto Centrale Banche Popolari: ecco perché Cividale diventerà centro di eccellenza nei call center

E’ uno dei punti cardine del piano industriale che dovrà portare i private equity al controllo dell’Istituto Centrale delle Banche Popolari. Mentre si attende per domani la chiusura dell’operazione, salvo colpi di scena, con Advent-Bain-Clessidra si stanno già facendo i preparativi per l’arrivo dei nuovi proprietari. Uno dei punti sul tavolo è quello degli investimenti su alcune strutture, come quelle dei call center. Uno dei piccoli azionisti di Icbpi, cioè il Popolare Cividale (con il 5,14%), ha infatti un peso finanziario relativo ma un peso industriale importante, visto che controlla l’head quarter dei call center tra Cividale, Milano e Bologna, cioè con tre sedi principali. Ora i call center sono importantissimi per i servizi sulle carte di credito. Così i private equity, nella loro offerta, avrebbero messo nero su bianco che Cividale diventerà un centro di eccellenza italiano nei call center, con forti investimenti e assunzioni.