Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Ecco le vere ragioni per cui Edizione ha rifiutato l’offerta cinese per Wdf: i nodi Heathrow e Barajas

Edizione Holding e’ stata costretta a rifiutare l’offerta, benche’ piu’ elevata, dei cinesi di Boyu Sunrise Duty Free e a preferire quella di Dufry. A rilevare le vere ragioni e’ stato il servizio di news Dealreporter. Come e’ noto un socio di minoranza ha fatto un esposto alla Consob rilevando che Edizione avrebbe rifiutato l’offerta cinese, maggiore in termini di valore. Edizione ha invece ribattuto spiegando che l’offerta cinese avrebbe avuto bisogno di autorizzazioni di 5 autorita’ aeroportuali. Ma il servizio Dealreporter ha rilevato le motivazioni specifiche. In realta’ con la cessione del controllo di World Duty Free si attiva una clausola di change-of-control che imporrebbe al nuovo acquirente di andare a rinegoziare i contratti di concessione di grandi scali come Heathrow a Londra e Barajas a Madrid. E qui sta il nodo maggiore: infatti Dufry ha confermato nella sua offerta le condizioni contrattuali vigenti, mentre i cinesi di Boyu avrebbero chiesto di andare a rinegoziare i contratti, lasciando sulle spalle di Edizione un eventuale esito negativo della rinegoziazione. Un’ipotesi che, ovviamente, Edizione ha rifiutato.