Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’ex-stella dell’Arsenal Tony Adams crea una società veicolo per comprare squadre di calcio. E pensa all’Aston Villa, allo Sporting Lisbona e all’Inter

Quale legame c’è fra l’Aston Villa, lo Sporting Lisbona e l’Inter? A svelarlo è stata Sky News con una storia abbastanza inedita. Resta da capire quanto sia vera. Tutto parte dall’iniziativa che Tony Adams, ex-giocatore dell’Arsenal e della nazionale inglese, sta lanciando: un veicolo societario per acquisire il controllo di club, sia quote di maggioranza sia di minoranza. Adams avrebbe coinvolto nell’iniziativa Paul Smith, che in precedenza ha lavorato per il Chelsea Football Club. I due avrebbero costituito una società-veicolo, chiamata Halo, e ora starebbero cercando l’appoggio di fondi di private equity e di banche (come Goldman Sachs) per acquistare pacchetti azionari di club calcistici europei. Ora, secondo indiscrezioni, nel mirino sarebbe finito l’Aston Villa, club che è in vendita visto che il proprietario Randy Lerner ha dato un incarico a Bofa Merrill Lynch per trovare un acquirente. Ma, secondo i rumors, Tony Adams e Paul Smith starebbero anche sondando la possibilità di comprare minoranze in altri club europei. Qualche nome? Secondo i rumors starebbero pensando allo Sporting Lisbona e all’Inter.