Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I coltelli tedeschi Zwilling vogliono le pentole MasterChef: Ballarini nel mirino

I coltelli tedeschi Zwilling vogliono le pentole di MasterChef. È uno dei leader internazionali nel settore delle pentole e degli strumenti di cottura per uso casalingo  e ha sede in provincia di Mantova: il gruppo Ballarini, famoso di recente per gli accordi commerciali con MasterChef, la pluripremiata serie Tv, sarebbe finito nelle ultime settimane nel radar di uno dei colossi mondiali nel settore degli utensili per cucina: cioè i tedeschi di Zwilling, i principali produttori di coltelli da cucina al mondo oltre che ovviamente di pentole con quartier generale a Solingen. Le trattative sarebbero avviate e i due gruppi, secondo i rumors che circolano in ambienti finanziari, si sarebbero anche dotati di advisor: Lazard per conto di Ballarini e Leonardo & Co come consulente finanziario dei tedeschi di  Zwilling. Ballarini è nata 125 anni fa a Rivarolo Mantovano, quando il fondatore Paolo Ballarini avviò la sua bottega dove venivano realizzati dapprima articoli metallici vari e poi utensili per cucina. Ora la famiglia potrebbe cedere alle avance tedesche.