Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Da Davidson Kempner a Mariner, chi punta a comprare le sofferenze dello shipping di Intesa, Unicredit e Mps

I fondi internazionali puntano sugli Npl e sui crediti in sofferenza nel settore dello shipping. I rumors sono insistenti. I grandi investitori, soprattutto quelli americani, si starebbero muovendo per aree di provenienza dei crediti in sofferenza. Uno dei filoni, ad esempio, è proprio quello dello shipping.  I non performing loan e i finanziamenti  in sofferenza o incagliati in questo settore sarebbero entrati nel radar di grandi gruppi finanziari  come Davidson Kempner Capital Management e Mariner Investment Group. È il caso di notare che proprio i presti allo shipping sono principalmente in mano a tre grandi banche italiane: cioè Intesa Sanpaolo, Unicredit e Montepaschi. Insomma, una mossa ulteriore di avvicinamento all’Italia  che  potrebbe creare grande fermento sul mercato italiano degli Npl nei prossimi mesi.