Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Fisco Usa all’attacco: Generali potrebbe iniettare cash in Bsi per chiudere il deal con Btg Pactual

A riportare la notizia e’ stato il Financial Times nel fine settimana. Generali potrebbe essere costretta a iniettare un po’ di liquidita’ in Bsi, la Banca della Svizzera Italiana, per completare la cessione da 1,5 miliardi di franchi della ormai ex-controllata elvetica alla brasiliana Btg Pactual. Infatti Bsi, al pari di altre banche svizzere, e’ nel mirino del Dipartimento di giustizia Usa per aver amministato denaro di clienti non dichiarati al fisco americano. Proprio in queste settimane sarebbe in corso una negoziazione con il Governo americano per arrivare a transare una sanzione, che gioco forza potrebbe andare a modificare i termini dell’accordo fra Generali e Btg Pactual.