Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Alla Leopolda, di fronte a Renzi, arrivano anche i big della finanza come Davide Serra, gran capo di Algebris

Alla Leopolda, a Firenze, nell’evento di Matteo Renzi ci saranno anche esponenti del mondo della finanza. Un mondo che Renzi vorrebbe in qualche modo conquistare. Tanto che il linguaggio stesso del presidente del consiglio sembra impostato su tecnicismi di Borsa: proprio ieri Renzi ha affermato che proprio alla Leopolda “ha capito che l’Italia era scalabile”, ovvero riformabile. Cosi’ in attesa dell’Opa sull’Italia, si muoveranno oggi alcuni esponenti del mondo finanziario. Tra questi l’enfant prodige della City londinese Davide Serra che ieri sarebbe partito da Londra per raggiungere Firenze, malgrado lo sciopero generale dei trasporti. Serra e’ il gran capo di Algebris, uno dei maggiori hedge fund europei con una cassa di 2 miliardi di euro. Serra e’ inoltre da tempo assai attento all’evoluzione della politica di Matteo Renzi. Da notare che il suo arrivo in Toscana potrebbe avere un doppio obiettivo. L’altra destinazione, dopo Firenze, potrebbe essere Siena. Infatti Algebris e’ tra gli investitori interessati a rilevare un portafoglio di 1,2 miliardi di non performing loan che il Montepaschi ha messo in vendita.

  • bruno narciso |

    Siamo sicuri che i presenti alla Leopolda abbiano la capacità intellettuale di proporre riforme interessanti? Io, ad esempio, non ci sono andato perché troppo dispendioso per le mie tasche, eppure, avrei tante cose da dire e proporre!

  Post Precedente
Post Successivo