Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Arriva la prima offerta per i Trasporti (Ansaldo Breda e Sts) di Finmeccanica: sara’ quella cinese

Sul tavolo la prima offerta preliminare per le attivita’ nei trasporti di Finmeccanica. Secondo indiscrezioni, raccolte questa mattina dal servizio Dealreporter, il consorzio cinese formato da China Cnr e Insigma avrebbe pronta un’offerta preliminare per il perimetro che comprende sia Ansaldo Breda sia Sts. Proprio oggi l’amministratore delegato di Finmeccanica Mauro Moretti ha annunciato che sarebbero due i gruppi interessati (senza indicare i nomi) e che per le offerte finali ci sarà tempo fino a fine agosto. In realtà, secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, quella cinese sara’ la prima offerta in arrivo: i manager e gli advisor legali dei due gruppi cinesi starebbero infatti completando la documentazione dell’offerta proprio in questi giorni lavorando in modo intenso sul dossier. Al contrario, si attendono più avanti nel tempo le offerte della canadese Bombardier e della giapponese Hitachi. Piu’ timida sul dossier risulta invece essere la francese Thales. Resta ora da capire se l’offerta del consorzio cinese potrà (o meno) far breccia nella casa madre Finmeccanica, visto che già in passato il gruppo italiano non era sembrato entusiasta di questa ipotesi. La due diligence su Ansaldo Breda si e’ chiusa ieri 31 luglio. Le offerte vincolanti finali dovrebbero invece essere presentate a fine agosto.

  • alexsixtyfour |

    le riporto un pezzo dell’intervista dell’amministratore delegato Moretti comparsa su di un articolo di giornale del 15 luglio 2014; giornale finanziario piuttosto piuttosto importante che non citerò in quanto concorrente: Alla domanda di Angela Antetomaso di [—] (Quale il destino di AnsaldoBreda e Drs?”), Moretti ha risposto così, come si legge nell’intervista pubblicata oggi dal quotidiano [—]: “Rimarranno sotto il controllo di Finmeccanica. AnsaldoBreda non può rientrare nell’operazione divisionalizzazione perché ne possediamo solo il 40%. Drs è una faccenda più complicata perché è una società che per ragioni giuridiche è sotto il controllo diretto per tutti gli elementi di ricerca e sviluppo, e dunque non integrabile nel processo in corso”.

  • alexsixtyfour |

    Egregio dott. Carlo Festa, è a conoscenza del fatto se Finmeccanica resterà o meno con una quota? Grazie in anticipo.

  Post Precedente
Post Successivo