Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Per Petrolvalves una decina di offerte non vincolanti: in campo gruppi strategici americani e i fondi Kkr, Blackstone e Permira

Secondo indiscrezioni raccolte da Il Sole 24 Ore, le offerte non vincolanti per il gruppo Petrolvalves (controllata del fondo Sator di Matteo Arpe e della famiglia Candiani) sarebbero arrivate lo scorso 20 luglio: in campo secondo i rumors raccolti dal Sole 24 Ore ci sarebbero una decina di offerte, sia di gruppi industriali americani sia di grandi fondi di private equity come Permira, Kkr e Blackstone. Inoltre in campo, a valutare un’offerta, sarebbe scesa anche Valvitalia, la partecipata del Fondo Strategico Italiano che potrebbe valutare un consolidamento del settore in Italia. Ora si attende la fase successiva, cioè quella delle offerte vincolanti. Una decisione finale ci sarà comunque a settembre.