Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il bicchiere mezzo vuoto su Alitalia e il pesante write off chiesto da Etihad alle banche

Bicchiere mezzo pieno o bicchiere mezzo vuoto? Su Alitalia, soprattutto in ambienti politici, verrebbe data ormai come vicina la chiusura dell'operazione di ingresso di Etihad con un'iniezione di capitale da 300 milioni di euro. In realta', secondo quanto si apprende da fonti finanziarie, la situazione sarebbe ancora complessa.

Chi vede il bicchiere mezzo vuoto, ricorda che tra le condizioni richieste da Etihad c'e' il pesante write off dei debiti da leasing e dei debiti verso banche: si parla di una cancellazione di oltre il 30 per cento dell'esposizione. Senza questa condizione la societa' di Abu Dhabi non stringera' alcun accordo. Il Sole 24 Ore e questo blog hanno anticipato per primi, a fine agosto, l'inizio delle trattative con Etihad. E ora viene anticipato dove andra' a focalizzarsi la trattativa nei prossimi mesi. Ecco perche' e' lecito pensare che presto la palla passera' agli istituti di credito.

  • Abateditheleme |

    Finalmente qualcuno che si associa a quanto racconto da mesi. Tutte le notizie su alitalia sono artefatte a livello governativo. Nessuno è realmente interessato ad una compagnia decotta e clientelare. Mesi che inventano acquirenti dalla Francia alla Colombia. Se alitalia taglia la metà dei dipendenti, la metà dei debiti forse ethiad potrebbe, sempre che airfrance dia l’assenso skyteam, comprare. Quindi se alitalia non sarà più alitalia.

  Post Precedente
Post Successivo