Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il regista dell’operazione Valentino-Qatar approda alla corte interista di Thoir

Uno dei decani del private equity italiano come alfiere di Erick Thoir nel board dell'Inter. Secondo le indiscrezioni, Nicola Volpi (ex capo del private equity inglese Permira in Italia) entrera' a breve come rappresentante dell'uomo d'affari indonesiano nel club nerazzurro.

Sarebbe questa una delle ultime decisioni prese da Thoir, per rilanciare la squadra di consulenti dell'Inter. In queste ore Nicola Volpi, oltre che per altre iniziative professionali, sarebbe in Asia proprio per incontrare Thoir e chiudere gli ultimi dettagli dell'accordo. Volpi, per gli addetti ai lavori del settore, e' stato fino all'anno scorso il responsabile di uno dei maggiori gruppi finanziari al mondo, cioè Permira. È stato, in particolar modo, il manager che ha gestito la vendita miliardaria della maison Valentino ai reali del Qatar. Volpi e Thoir si conoscerebbero da qualche tempo e, secondo i rumors, l'imprenditore asiatico guarderebbe con fiducia anche alle sue capacità gestionali. C'è' chi ipotizza per Volpi un ruolo di direttore generale all'Inter, anche se per ora questa ipotesi sembrerebbe priva di fondamento.