Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Per le figurine Panini sfida tra Cvc e Bc Partners

Sfida tra due private equity per le figurine Panini. Secondo indiscrezioni, sarebbero rimasti in corsa due gruppi finanziari per la conquista dell’azienda di Modena: l’inglese Cvc e l’americana Bc Partners .
Il nodo resta il prezzo. Per le figurine Panini la richiesta si avvicinerebbe infatti addirittura al miliardo di euro. Troppo per un’azienda che fa figurine di calciatori? In realtà la Panini, da azienda familiare di Modena, è oggi diventata una multinazionale delle immagini attiva in svariati settori: con oltre 600 milioni di euro di fatturato e circa 100 milioni di euro di margine operativo lordo. Si tratta di un caso unico nel panorama editoriale internazionale, in preda alla crisi.
La decisione di cedere Panini è stata presa con perfetto tempismo. E anche se non è la prima volta che gli attuali azionisti (il manager Aldo Hugo Sallustro e la Fineldo della famiglia Merloni) provano a mettere il gruppo di Modena sul mercato, sembra che in questa occasione la trattativa potrebbe arrivare a conclusione.
Infatti l’anno prossimo ci saranno i Mondiali di calcio in Brasile e nelle presentazioni fatte ai potenziali acquirenti Cvc e Bc Partners è emerso che i numeri dell’azienda balzano come un elastico proprio durante i grandi eventi sportivi come i Mondiali, crescendo anche del 20 per cento.
Al lavoro sul dossier è l’advisor Nomura, per il quale starebbe svolgendo un ruolo cruciale il banchiere Ruggero Magnoni, che da tempo ha buone relazioni con gli azionisti di Panini, cioè con il manager Aldo Hugo Sallustro e con la famiglia Merloni. Questi ultimi, oltre dieci anni fa, hanno comprato il gruppo di Modena dall’americana Marvel.
La società ha conquistato negli anni altri mercati (come gli Stati Uniti, area cruciale per i diritti del basket Nba) e nell’online, settore in espansione, controlla decine di siti di e-commerce sportivo in giro per il mondo. In Italia, infine, è stata rilevata la divisione periodici della Disney, che pubblica Topolino.

Tags:
  • alberto dinucci |

    c’è anche panini comics che in Italia e in molti altri paesi pubblica gli albi marvel e di altra case editrici. in Italia anche la Disney

  Post Precedente
Post Successivo