Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Blackstone, Centerbridge e Fortress puntano agli alberghi Boscolo

Unificare le grandi catene alberghiere italiane sotto tensione finanziaria per il debito? Il progetto sembra piacere ai grandi fondi europei e americani: secondo indiscrezioni sarebbero infatti scesi in campo Blackstone, Centerbridge e Fortress. Obiettivo sarebbe soprattutto il gruppo Boscolo, che ha in Italia tra gli alberghi 5 stelle più belli e meglio posizionati nei centri storici delle grandi città. Basta pensare al Boscolo Exedra a Roma. Altri target potrebbero essere i gruppi Una Hotels e Ata Hotels.

Il dossier del consolidamento, secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, sembra essere quindi sul tavolo di grandi banche come Unicredit e Intesa Sanpaolo, oltre a Mps che sono i principali creditori di Una Hotels,di proprietà della famiglia di imprenditori toscani Fusi, di Ata Hotels (ora di Unipol ma creato dalla famiglia Ligresti) e del network Boscolo, il cui azionista è l'omonima famiglia veneta.