Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Generali e Allianz si prenotano le tue torri del progetto Citylife a Milano

Vale l'esempio dei leggendari muratori bergamaschi che si costruiscono la casa dove abitare con la famiglia? Un po' di sana economia familiare si rintraccia anche nell'avveniristico progetto Citylife di Milano, un'area situata nel quartiere Fiera dove sorgerà uno dei parchi più grandi di Milano assieme a grattacieli, torri e residenziale.

Sì, perché. con la crisi che morde, alla fine gli uffici e il residenziale del quartiere milanese Citylife cominciano a costare davvero tanto. E allora tanto vale seguire l'esempio dei muratori bergamaschi. I gruppi assicurativi Generali e Allianz, che possiedono la società che gestisce la riqualificazione dell'area ex Fiera, andranno infatti ad occupare le due torri del progetto. Salvando in questo modo l'equilibrio economico finanziario del piano. La società deve infatti rimodulare il maxi-finanziamento di 1,512 miliardi concesso nel 2010. Il finanziamento, con scadenza 2016, era stato fornito da EuroHypo come capogruppo e da un pool formato da Banca Imi, Bpm, Credit Agricole, Mediobanca e Unicredit.