Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’Ipo di Ferrari vola a Wall Street: prezzo verso la parte alta. Americani e asiatici in prima fila

L’Ipo di Ferrari a Wall Street vola oltre le attese. Secondo le indiscrezioni rilanciate questa mattina da Mergermarket verrà infatti scelto, in sede di definizione di prezzo, il range più alto della forchetta compresa tra 48 dollari e 52 dollari. Ma in ogni caso, anche a 52 dollari, è prevedibile che una volta in contrattazione il prezzo sia sospeso per eccesso di rialzo. Grandi sottoscrittori dell’offerta sarebbero gli investitori americani ed asiatici. L’offerta è stata gestita da Ubs, BofA Merrill Lynch, Allen & Co, Banco Santander, BNP Paribas, JPMorgan e Mediobanca.