Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
ubi-banca

Ubi Banca smentisce un interesse (ora) per Mps. Ma in futuro “mai dire mai”

Mai dire mai. Ubi Banca smentisce un interesse per Mps, ma in futuro sarà sempre così? Il dossier Mps “noi l’abbiamo analizzato due anni fa, non l’abbiamo neanche portata come proposta in consiglio: fu analizzata e a valle dell’analisi il management disse che non ci sono le condizioni per poter fare una proposta. Questo è il passato, era un’altra Mps, un altro contesto un’altra dimensione, con altri azionisti, le cose cambiano nella vita, possano cambiare ulteriormente” ha detto Victor Massiah, amministratore delegato di Ubi Banca, interpellato in merito alla possibilità che in futuro la sua banca possa riprendere in considerazione Rocca Salimbeni.
Traduzione: al momento non esiste sul tavolo alcun dossier, né trattative, tantomeno il dossier è stato mai esaminato in Cda di Ubi, ma non è da escludere che in un futuro Ubi Banca stessa lo possa prendere in considerazione. Si tratta comunque di un ragionamento abbastanza logico dal punto di vista finanziario: Mps è una banca dove lo Stato dovrà uscire. Ubi Banca resta al contrario uno degli istituti di medie dimensioni più solidi. Inoltre Mps alla fine è stata ripulita da molti dei suoi problemi, anche se resta la forte difficoltà di far ripartire la rete commerciale.
Comunque il tema resta caldo. “Finché ci sarò io non si compra Mps” ha detto il presidente del consiglio di sorveglianza di Ubi Banca, Andrea Moltrasio, escludendo un interesse di Ubi per l’istituto di Rocca Salimbeni. Scherzando ha aggiunto che se la banca dovesse muoversi diversamente “mi dimetto”.